Ciambella salata di pollo e piselli al pomodoro

Ciambella salata di pollo e piselli al pomodoro

Preparato con Doppio Concentrato Di Pomodoro

Intenso e gustoso, il Doppio Concentrato di pomodoro nelle sue varie versioni è ideale per dare colore, sapore e consistenza alle pietanze. E’ un prodotto della tradizione perché la sua resistenza alle lunghe cotture, lo rende ideale per ragù, stufati o spezzatini, ma è sorprendente come riesca a dare il meglio di sé anche in preparazioni più veloci e creative: dai ripieni alle torte salate, da deliziose salse di accompagnamento a gustosi pesti per la pasta. Ci vogliono ben 5,5, kg di pomodoro fresco per ottenere 1 kg di Doppio concentrato.

60 minuti (Tempo di attesa)

Media

ingredienti

  • 250 g di pasta sfoglia
  • 500 g di petto di pollo
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 piccola cipolla
  • 200 g di piselli sgranati
  • 80 g di doppio concentrato di pomodoro Mutti
  • 20 g di farina
  • 3 dl di brodo di carne
  • 2-3 rametti di dragoncello
  • 40 g di olio d’oliva extravergine
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di semi di papavero o di sesamo nero
  • sale e pepe

Ingredienti per 6 persone:

Share the ingredient list

Metodo

  1. Tagliate il petto di pollo a cubetti eliminando i filamenti grassi e gli ossicini
  2. Tritate grossolanamente il sedano, la carota e la cipolla, facendole appassire in casseruola con l’olio
  3. Unite il pollo e lasciate rosolare bene
  4. Sciogliete il concentrato di pomodoro in un bicchiere di brodo, quindi aggiungetelo alla carne insieme ai piselli
  5. Salate, pepate, insaporite con il dragoncello e cuocete per 15 minuti, bagnando con poco brodo se dovesse asciugare troppo
  6. Spolverate di farina, aggiungete il brodo rimasto e cuocete mescolando per 5 minuti fino ad addensare il fondo
  7. Lasciate intiepidire
  8. Stendete la pasta sfoglia a 3 mm di spessore
  9. Ricavate 8 rettangoli da 6x10 cm con una rotella dentellata, sistematene 4 a croce facendo solo toccare le estremità, disponete i rimanenti a raggiera sovrapponendo le estremità agli incroci dei primi 4; farcite la sfoglia con il ripieno e richiudetela ripiegando i bordi all’interno e sigillandoli con poco uovo sbattuto fino a formare una ciambella

Ti è piaciuta la ricetta?

Condividila con i tuoi amici



Ogni Giorno

A voi che non vi stancate mai di provare e riprovare.
Di assaggiare, aggiungere e dosare.
A voi che non vi fermate davanti a una cottura sbagliata.
O a una pasta salata.
A voi che non esiste mai una ricetta troppo difficile,
al massimo una sua versione facile.
A voi che non c’è cena fuori che tenga,
e che anche alla vicina di casa direste “venga”.
A voi che, in cucina, ci mettete tutto il vostro impegno,
Mutti dedica la sua nuova campagna “Ogni giorno”.

Choose country and language