Filetto pancettato con la sua salsa

Filetto pancettato con la sua salsa

Preparato con Passata Di Pomodoro

Dolce e cremosa, la Passata classica è il modo più comodo di utilizzare il pomodoro. E’ ideale per le cotture brevi, in cui mantiene il suo colore rosso brillante. Basta scaldarla per dare cremosità alle tue ricette a base di uova, carni bianche o per preparare sughi veloci per la pasta. A tavola, con la sua dolcezza e la sua consistenza vellutata, farà felice anche i piccoli di casa.

10 minuti (Tempo di attesa)

Facile

ingredienti

  • 480 gr di filetto
  • 4 fette di guanciale
  • 1 cipolla rossa di tropea
  • rosmarino
  • bicchiere mezzo di vino rosso
  • 250 gr di passata di pomodoro
  • doppio concentrato di pomodoro
Share the ingredient list

Metodo

  1. Lavorate il filetto per ricavare 4 medaglioni, più o meno della stessa dimensione, in modo da avere una cottura omogenea su tutte le fette
  2. Per la bardatura ricoprite i medaglioni con la pancetta, avvolgendoli lungo il bordo, e fissate con dello spago
  3. In una padella antiaderente con un filo d’olio, fate cuocere la carne in modo da ottenere la crosticina
  4. Per farlo arrivare al cuore rosa finite la cottura in forno preriscaldato a 170 gradi per 7 o 8 min
  5. Preparate la salsa facendo stufare la cipolla rossa di tropea con il rosmarino, poi sfumate con del vino rosso a fiamma alta per far ridurre
  6. Aggiungete la passata di pomodoro e infine, come tocco finale di sapore il doppio concentrato di pomodoro
  7. Salate e impiattate

Ti è piaciuta la ricetta?

Condividila con i tuoi amici


Altre ricette realizzate con


Ogni Giorno - PESTI DI POMODORO

A voi che avete una famiglia da saziare e gli amici da accontentare.
A voi che alla rissa quotidiana, tra un amante della carne e una vegetariana, volete metter pace preparando ciò che a tutti e due piace.
A voi che con destrezza portate in tavola gusto e leggerezza.
A voi che preparate piatti speciali e non siete mai banali.
A voi che fate sempre del vostro meglio, noi di Mutti dedichiamo i nuovi Pesti di Pomodoro: sfiziosi e saporiti, ma con meno grassi*.


* -45% di grassi rispetto alla media dei pesti più venduti.
Fonte: rielaborazione dati IRI.
Leggi la tabella comparativa dei Pesti di pomodoro Mutti.

Choose country and language

Global site