Trecce di Branzino con Timo e Sale Maldon

Preparato con Passata Di Pomodoro

Dolce e cremosa, la Passata classica è il modo più comodo di utilizzare il pomodoro. E’ ideale per le cotture brevi, in cui mantiene il suo colore rosso brillante. Basta scaldarla per dare cremosità alle tue ricette a base di uova, carni bianche o per preparare sughi veloci per la pasta. A tavola, con la sua dolcezza e la sua consistenza vellutata, farà felice anche i piccoli di casa.

15 minuti (Tempo di attesa)

Facile

ingredienti

  • 4 g filetti di branzino ((150 g l’uno) )
  • 1 cucchiaino di sale Maldon
  • 4 cucchiai di olio d’oliva extravergine
  • 300 g di passata di pomodoro Mutti
  • 1/2 cipolla dorata
  • 1 rametto di timo fresco
  • pepe in grani

Metodo

  1. Rosolate la cipolla tritata finemente con 2 cucchiai di olio d’oliva extravergine
  2. Aggiungete la passata di pomodoro e scaldate a fuoco basso, senza far bollire
  3. Tagliate i filetti di branzino nel senso della lunghezza praticando 2 incisioni ma stando attenti a lasciarli attaccati a un’estremità
  4. Intrecciate i 3 filettini creati formando così una treccia
  5. Cuocete al vapore le 4 trecce ottenute per 15 minuti
  6. Disponete su ciascun piatto la passata, il branzino, cospargete con un po’ di sale, pepe in grani, qualche fogliolina di timo e un filo di olio d’oliva extravergine

Ti è piaciuta la ricetta?

Condividila con i tuoi amici


Altre ricette realizzate con


Ogni Giorno

A voi che con una ricetta nuova avete a che fare e la prendete come una prova per migliorare.
A voi che oltre a stare dietro ai fornelli, dovete anche guardare i monelli.
A voi che per vincere vi scegliete l’alleato giusto.
Perché ogni piatto sia buono e ricco di gusto!
A voi che non vi lasciate demotivare da chi crede che non ce la possiate fare.
Ormai avete deciso, vi volete superare.

A voi che, in cucina, ci mettete tutto il vostro impegno,
Mutti dedica tutta la dolcezza della nuova Polpa Datterini.

Choose country and language