Sartù napoletano

Sartù napoletano

Preparato con Passata Di Pomodoro

Dolce e cremosa, la Passata classica è il modo più comodo di utilizzare il pomodoro. E’ ideale per le cotture brevi, in cui mantiene il suo colore rosso brillante. Basta scaldarla per dare cremosità alle tue ricette a base di uova, carni bianche o per preparare sughi veloci per la pasta. A tavola, con la sua dolcezza e la sua consistenza vellutata, farà felice anche i piccoli di casa.

45 minuti (Preparazione)

Media

6/8 persone

ingredienti

  • Ingredienti per 6/8 persone:
  • 600 g di riso carnaroli
  • 250 g di mozzarella
  • 150 g di piselli sgranati
  • 60 g di Parmigiano grattugiato
  • 150 g di macinato di manzo
  • 50 g di pane raffermo
  • prezzemolo
  • 1 uovo fresco
  • 2 uova sode
  • 1 spicchio d’aglio
  • 600 ml di Passata di pomodoro Mutti
  • 300 g di cipolle
  • 200 g di pancetta
  • 300 g di salsicce
  • 100 ml di vino rosso
  • 80 ml di olio d’oliva extravergine
  • 60 g di burro
  • pangrattato
  • olio di semi per friggere
  • sale
  • pepe
Share the ingredient list

Metodo

  1. Tritate le cipolle e la pancetta e mettetele in una pentola con l'olio, il burro, sale e pepe.
  2. Unite le salsicce intere, coprite e cuocete aggiungendo se necessario qualche cucchiaiata d'acqua.
  3. Quando le cipolle sono tenere sfumate con il vino, e aggiungete la passata di pomodoro, coprite, abbassate la fiamma e cuocete per 35-40 minuti circa.
  4. Togliete le salsicce e tagliatele a fettine.
  5. Ammollate in acqua il pane privato della crosta, strizzatelo e unitelo alla carne macinata con 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, il sale, il prezzemolo e l'aglio tritati e l'uovo fresco.
  6. Lavorate l'impasto. Formate delle polpettine grandi quanto nocciole, friggetele in olio caldo e fatele sgocciolare su carta assorbente. Unite le polpettine al pomodoro.
  7. Cuocete il riso in acqua salata. Tagliate a fettine la mozzarella e le uova sode. Lessate i piselli e scolateli.
  8. Scolate il riso al dente, passatelo sotto l'acqua fredda per fermarne la cottura e conditelo con una parte del ragù.
  9. Imburrate uno stampo di 20 cm di diametro alto 12 cm e cospargetelo di abbondante pangrattato. Ricoprite il fondo e le pareti con il riso formando uno strato di 1,5 cm. pressando con le mani.
  10. Versate parte del ragù, qualche fettina di mozzarella, le uova e le salsicce. Continuate alternando gli strati. Terminate con il riso che richiuda la base dello stampo.
  11. Cuocete in forno coprendo con carta alluminio a 180°C per 20 minuti.
  12. Scoprite e continuate la cottura per 10 minuti.

Ti è piaciuta la ricetta?

Condividila con i tuoi amici


Altre ricette realizzate con


Ogni Giorno

A voi che non vi stancate mai di provare e riprovare.
Di assaggiare, aggiungere e dosare.
A voi che non vi fermate davanti a una cottura sbagliata.
O a una pasta salata.
A voi che non esiste mai una ricetta troppo difficile,
al massimo una sua versione facile.
A voi che non c’è cena fuori che tenga,
e che anche alla vicina di casa direste “venga”.
A voi che, in cucina, ci mettete tutto il vostro impegno,
Mutti dedica la sua nuova campagna “Ogni giorno”.

Choose country and language