Polpette di lenticchie al pomodoro

Polpette di lenticchie al pomodoro

Vegane, senza glutine e senza lattosio

Preparato con Passata di pomodoro

Dolce e cremosa, la Passata classica è il modo più comodo di utilizzare il pomodoro. E’ ideale per le cotture brevi, in cui mantiene il suo colore rosso brillante. Basta scaldarla per dare cremosità alle tue ricette a base di uova, carni bianche o per preparare sughi veloci per la pasta. A tavola, con la sua dolcezza e la sua consistenza vellutata, farà felice anche i piccoli di casa.

cooking sketch 55 minuti (Tempo di cottura: 10 minuti / Preparazione: 45 minuti)

cooking sketch Facile

30 polpette

ingredienti

POLPETTE

  • 200 g lenticchie secche
  • 300 g carote
  • 30 g farina di ceci
  • 70 g pangrattato
  • 2 cucchiai olio extra vergine d'oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • 3 foglie alloro
  • 1 rametto timo

SUGO DI POMODORO

  • 350 g Passata di pomodoro Mutti
  • 3 foglie alloro
  • 2 cucchiai olio extra vergine d'oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • 1 spicchio aglio

BESCIAMELLA VEGANA

  • 125 ml bevanda vegetale di soia
  • 8 g olio extra vergine d'oliva
  • 8 cucchiai farina
  • q.b. noce moscata
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
Condividi la lista ingredienti

Polpette di lenticchie al pomodoro: Metodo

  1. Per prima cosa riempi una pentola capiente di acqua, aggiungi le lenticchie e qualche foglia di alloro e porta sul fuoco. Cuoci le lenticchie per 20-30 minuti o fino a quando non si saranno ammorbidite.
  2. Una volta pronte, scolale bene e mettile da parte a raffreddare.
  3. Pulisci le carote, pelale e cuocile a vapore (o bollite) fino a quando non saranno morbide. Ci vorranno circa 15 minuti. Puoi fare questo passaggio mentre cuoci le lenticchie.
  4. Una volta pronte, lasciale raffreddare.
  5. Trasferisci le lenticchie e le carote in un robot da cucina insieme all'olio, il sale, il pepe e il timo. Aziona il robot e lavora gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso ma non perfettamente liscio.
  6. Tasferisci il composto in una ciotola capiente, quindi aggiungi la farina di ceci e il pangrattato. Incorpora bene questi due ingredienti. Dovrai ottenere una consistenza soda e facilmente lavorabile con le mani (se necessario aggiungi ulteriore pangrattato).
  7. Preleva una porzione di composto e forma delle palline da circa 20 g ciascuna sfregando i palmi delle mani. Infine, passa le palline nel pagrattato e ricoprile in maniera omogenea.
  8. Friggi le polpette in olio caldo per un paio di minuti fino a doratura, quindi scolale su un piatto coperto con della carta assorbente.
  9. Per il sugo scalda un paio di cucchiai d'olio in una padella capiente e fai rosolare un aglio schiacciato. Aggiungi la passata di pomodoro, qualche foglia di alloro, sale e pepe a piacere e lascia insaporire il sugo per circa 5 minuti a fiamma bassa.
  10. Per la besciamella vegana, in un pentolino unisci la farina e l'olio e amalagamali bene con l'aiuto di una frusta. Porta il pentolino sul fuoco continuando a mescolare.
  11. Quando gli ingredienti cominceranno ad addensarsi aggiungi il latte vegetale di soia continuando a mescolare.
  12. Raggiungi un leggero bollore e spegni la fiamma quando la besciamella comincerà ad addensarsi. Condisci con noce moscata, sale e pepe a piacere.
  13. Ora puoi comporre il piatto: aggiungi 2-3 cucchiai di sugo al centro del piatto e espandilo formando una forma circolare. Aggiungi dei tocchi di besciamella e, con l'aiuto di uno stecchino, crea una decorazione. Infine, aggiungi le polpette al centro del piatto sopra al sughetto.


Ti è piaciuta la ricetta?

Condividila con i tuoi amici


Altre ricette realizzate con


con le zuppe mutti quest'anno

Sanremo ha tutto un altro gusto.

A voi, intenditori di buon cibo e buona musica,
dedichiamo questa grande notizia:
Mutti è partner del Festival di Sanremo 2024!

Seguiteci e scoprite cosa sta bollendo in pentola
(o meglio, in microonde).

Zuppe mutti, il gusto che si fa sentire

Choose country and language

Global site