Timballo di pasta

Preparato con Passata Di Pomodoro

Dolce e cremosa, la Passata classica è il modo più comodo di utilizzare il pomodoro. E’ ideale per le cotture brevi, in cui mantiene il suo colore rosso brillante. Basta scaldarla per dare cremosità alle tue ricette a base di uova, carni bianche o per preparare sughi veloci per la pasta. A tavola, con la sua dolcezza e la sua consistenza vellutata, farà felice anche i piccoli di casa.


60 minuti (Tempo di cottura)

Facile

4 persone

ingredienti

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 300 g di ziti
  • 200 g di mozzarella o provola
  • 60 g di Parmigiano grattugiato
  • Per il ragù:
  • 400 g di carne mista (manzo (maiale e vitello) macinata grossa)
  • 600 g di Passata di pomodoro Mutti
  • ½ bicchiere di vino rosso
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio di oliva extravergine
  • sale

Metodo

  1. Tritate finemente la cipolla e fatela appassire con lo spicchio di aglio e qualche cucchiaio d’olio in una casseruola. Unite la carne macinata e fate rosolare a lungo, mescolando continuamente.
  2. Bagnate con il vino rosso, fatelo ridurre, quindi aggiungete la passata di pomodoro.
  3. Cuocete per 35-40 minuti a fuoco dolce. A fine cottura aggiustate di sale.
  4. Cuocete la pasta in acqua bollente salata e scolatela 3-4 minuti prima del termine di cottura. Conditela con la metà del ragù e mescolate bene.
  5. Tagliate la mozzarella a cubetti.
  6. Cospargete il fondo di una pirofila con un po’ di ragù, fate uno strato di ziti conditi, spolverate di parmigiano e di mozzarella a dadini.
  7. Proseguite allo stesso modo e terminate con il ragù rimasto e i cubetti di mozzarella. Spolverate di Parmigiano e infornate a 180°C per 25-30 minuti.

Ti è piaciuta la ricetta?

Condividila con i tuoi amici


Altre ricette realizzate con

Ogni Giorno

A voi che non vi stancate mai di provare e riprovare.
Di assaggiare, aggiungere e dosare.
A voi che non vi fermate davanti a una cottura sbagliata.
O a una pasta salata.
A voi che non esiste mai una ricetta troppo difficile,
al massimo una sua versione facile.
A voi che non c’è cena fuori che tenga,
e che anche alla vicina di casa direste “venga”.
A voi che, in cucina, ci mettete tutto il vostro impegno,
Mutti dedica la sua nuova campagna “Ogni giorno”.